Mario Zampedroni

zampedroniTitolo dell’Opera: “Surrealismo floreale”
Tecnica: acrilico su tela
80x80 cm.

 

Non ancora tredicenne, nel 1958, ha iniziato a frequentare la Scuola Superiore d’Arte del Castello Sforzesco di Milano, dove ha seguito corsi di pittura e disegno. Si è subito distinto con assegnazione di diversi premi. E’ diplomato in grafica e pubblicità e ha studiato architettura al Politecnico di Milano.
Oggi, dopo aver lavorato come dirigente e designer nell’industria dell’arredamento, da 20 anni dedica tutto il suo tempo alla pittura. Le sue astrazioni floreali di origine metafisica sono richieste e collezionate in Italia e all’estero...

GALLERIE:
-Midtown Artery Greenville- South Carolina (USA)
- ONE Gallery New York (USA)
- Wendover Art Grou Florida (USA)
- Seky Muriaki galleries Tokio (Giapan)
- Triumph galley Chiba ( Japan)