Mauro Colombo

colomboTitolo dell’Opera: “Emorroidi”
Tecnica: vinavil e acrilici su pannelllo
70x100 cm ca.

 

Ingegnere Meccanico - Classe 1960 - Residente a Trezzano Rosa - Nativo di Colnago di Cornate D’Adda. Ha iniziato a realizzare opere artistiche per hobby dal 2005 a seguito di un periodo travagliato inseguendo una passione che aveva sin da ragazzino e che si sta protraendo nel tempo
e che viene mostrata in questa creatività.
Le opere realizzate sono in parte scaturite dalla “casualità creativa”, ed in parte da una concezione razionale, tipica di chi ha fatto studi di ingegneria.
I materiali utilizzati sono materiali di recupero (le camicie di scarto pregne di sudore, i pannelli di legno avanzati, scarti di lavorazione, etc.) trovati nella casualità del quotidiano, mentre l’utilizzo dei colori è ricercato nella razionalità delle immagini di opere d’arte esistenti e nella irrazionalità dello “zapping concentrato” nei media.
Massima: Così intendo il mio mestiere/hobby di artista: come tramite di un rapporto bellissimo tra una persona che crea visioni o sensazioni e gente che le guarda, le “ascolta” e le interpreta.
Le esposizioni: Biblioteca di Colnago 2005 - Caffè Noir di Inzago 2006 - Ristorante Fiasca Fiorita di Arlate 2006 - Sagra di Sant’Antonio di Vimercate 2007 - Torre Mediovale di Colnago 2008 - Rassegna
“M’arte sana” 2009, 2010, 2011, 2012, 2013 e 2014 - Mostra benefica collettiva Villa Sandroni - Colnago 2016.