Thomas Baccaro

baccarotTitolo dell’Opera: “Red”
Tecnica: photography printed on fine art paper,
100x100 cm, 2015.

“L’artista diventa un grande artista non solo per il suo talento, ma anche per il suo processo di vita.”
Thomas Baccaro, 1975, trae dalla famiglia le sue referenze artistiche. I suoi genitori italiani: Giuseppe Baccaro, importante gallerista, negoziante d’arte e promotore d’aste tra il 70 e il 90; sua madre, Fiorella Giovagnoli, artista e proprietaria del leggendario ristorante Da Fiorella; i suoi patrigni: Hector Babenco direttore di cinema e Mario Cravo Neto artista e fotografo.
Nato tra gallerie, musei, quadri, fotografie, illustrazioni, libri e artisti. Oggi accumula più di diciannove mostre personali (46 mostre in tutto) nel suo storico artistico, attraverso esperienze personali e professionali, dove evolve l’interesse e il rispetto verso il linguaggio artistico.
Thomas ha lavorato su vari studi fotografici in agenzie di pubblicità come DPZ e AlmapBBDO, ha lavorato come assistente personale di grandi fotografi come Mario Cravo Neto, Claudio Edinger, Silvio Pinhatti, tra gli altri.
Negli ultimi anni è presente nel mercato internazionale e ha realizzato opere e mostre in Brasile, Stati Uniti e Europa.